Disposizioni del Garante Privacy per gli ADS

Il Garante per la Privacy ha stabilito che dal il 15 Dicembre 2009 le aziende, sia private che pubbliche, devono registrare e conservare i dati relativi agli accessi fatti dagli Amministratori di Sistema, ai sistemi contenenti dati sensibili da loro gestiti.
Tale direttiva è indispensabile per agevolare la "verifica sull'attività da parte dei responsabili delle banche dati e dei sistemi informatici" (Gazzetta Ufficiale n. 300, 24 Dicembre 2008).

PrivacyLOG:
1.Permette di impostare automaticamente il sistema Windows su cui è installato per registrare gli eventi di sistema.
2.Salva su un file in maniera cifrata gli eventi di logon che vengono registrati dal gestore eventi di Windows, il contenuto di questo file risulta illegibile a meno di disporre del componente di decrittazione.
3.Permette di verificare l’integrità dei file, ossia se il file viene alterato in qualche modo il programma si accorge che il file non è più integro.
4.Assegna un numero progressivo ai files generati.
5.Protegge con una super password la cartella contenente gli archivi generati.

PrivacyLOG:
Soddisfa le disposizioni del Garante della Privacy in merito agli ADS.
Piattaforme supportate:
Windows Server (2000, 2003, 2008).
Windows (2000, XP, VISTA, SEVEN).